Creare una cooperativa

In base all’Articolo 3 dello Statuto di AGCI Nazionale: “Possono aderire all’Associazione, secondo il regolamento nazionale, le società cooperative e loro consorzi, le mutue e le associazioni a carattere mutualistico, costituiti ai sensi di legge nonché le associazioni legalmente riconosciute e le altre realtà imprenditoriali in qualsiasi forma costituite alle quali il movimento cooperativo direttamente o indirettamente partecipi o ne abbia il controllo. Possono far parte della Associazione anche le imprese non cooperative, purché abbiano finalità solidaristiche e non speculative ovvero siano partecipate da cooperative o la cui attività sia finalizzata e correlata agli obiettivi di sviluppo del Movimento cooperativo”.

E’ preliminare prendere contatto con i nostri uffici territoriali che provvederanno a fornire la documentazione necessaria e che ne cureranno l’inoltro, con proprio parere favorevole, alla sede Nazionale. Successivamente sarà la Presidenza Nazionale a deliberare l’iscrizione dell’ente nel Libro Soci A.G.C.I. dandone comunicazione a tutti gli enti interessati.

Chi intende richiedere l’adesione deve presentare la seguente documentazione:

  • Richiesta di adesione – modello C;
  • delibera dell’organo competente con la quale si richiede l’adesione (ove non sia stabilita dal loro Statuto) redatta secondo il modello B;
  • Atto costitutivo e Statuto in vigore;
  • visura camerale ordinaria;
  • copia dell’ultimo bilancio comprensivo di tutti gli allegati così come depositato in CCIAA;
  • dichiarazione di accettazione del Codice Etico – modello D;
  • Modello Per Il Trattamento Dei Dati Degli Enti Aderenti – Regolamento Europeo GDPR (General Data Protection Regulation) n.679 del 27.04.2016).